L’impianto a Gpl è soggetto a controlli periodici che, in genere, sono effettuati durante i normali tagliandi di manutenzione ordinaria.

Le principali verifiche riguardano l’efficienza degli iniettori, del sistema elettrico e di tubazioni e raccordi, la registrazione delle valvole e la sostituzione del filtro Gpl, che può prevedere interventi più ravvicinati nelle zone dove è distribuito carburante di minore qualità.

Sono altresì importanti per l’efficienza del veicolo la sostituzione delle candele e del riduttore ogni 100.000 km.

Nella nostra officina autorizzata gpl, grazie alla professionalità e competenza dello staff sapremo risolvere qualsiasi problema come la riparazione del selettore gpl o eventuali avarie all’indicatore gpl.

Share This